Torna a Eventi FPA

Innovazione nella PA

Trasformazione digitale

Transizione verde

Inclusione sociale

Torna al programma

  da 09:00 a 09:30

Un caffè con... [ cf.02 ]

Dagli studi di FPA torna anche quest’anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina di apertura del palinsesto di FORUM PA.  
Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, intervistano alcuni dei protagonisti della giornata, approfondendo i temi che caratterizzeranno gli eventi in programma.

Programma dei lavori

Presentano

Gramigna
Annalisa Gramigna Fondazione IFEL Biografia

Collabora da anni con le amministrazioni pubbliche (nazionali e locali) a supporto di progetti e politiche di cambiamento e innovazione organizzativo attraverso ricerca, formazione, progettazione, valutazione.

Comunicazione pubblica, qualità dei servizi, partecipazione, welfare e servizi sociali, sono alcuni degli ambiti tematici nei quali si è sviluppata la sua esperienza.

Per IFEL segue lo sviluppo di attività progettuali e di ricerca oltre a dare supporto all’organizzazione della comunicazione interna.

Chiudi

Melchionda
Michele Melchionda Responsabile per la Transizione al Digitale - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia

Dirigente generale con incarico di Responsabile della transizione al digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, già CIO del Team per la trasformazione digitale e Dirigente responsabile delle infrastrutture ICT della Corte dei conti. Laureato in Management pubblico ed e-government si occupa da anni di progetti di trasformazione digitale ed innovazione della pubblica amministrazione, ambito in cui ha realizzato numerosi progetti. Sugli stessi temi ha tenuto corsi di formazione presso la Scuola nazionale dell’amministrazione, diverse università italiane e altri centri di formazione pubblici e privati. E’ stato consulente della Commissione parlamentare d'inchiesta sul livello di digitalizzazione nella pubblica amministrazione.

E’ esperto nella gestione e conduzione di infrastrutture tecnologiche, nell’erogazione di servizi ICT e nella realizzazione di progetti complessi d’integrazione tra PP.AA. Tra i progetti di spicco seguiti per conto del settore pubblico, in sinergia con i principali player tecnologici, si annoverano progetti di Digital transformation, consolidamento infrastrutturale, gestione data center e disaster recovery, sicurezza, collaborazione e gestione documentale, implementazione di architetture orientate ai servizi.

Da molti anni è una figura di riferimento per l’ICT in ambito pubblico ed è noto per la forte spinta innovativa presente nei numerosi progetti realizzati.

Chiudi

Tema di questo appuntamento: innovazione e trasformazione digitale

Attias
Luca Attias Direttore Generale Sistemi Informativi - Corte dei Conti Biografia

Luca Attias, ingegnere informatico e manager del digitale, con un master in ingegneria dell’impresa, dopo una esperienza internazionale nel settore privato, dal 1999 è in Corte dei conti, dove nel 2011 è stato nominato Dirigente generale della Direzione generale sistemi informativi automatizzati. Nel mese di ottobre 2018 ha assunto il ruolo di Commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda digitale presso la Presidenza del Consiglio di Ministri.

Da gennaio 2020 ha svolto le funzioni di Capo del Dipartimento per la trasformazione digitale della stessa PCM, quindi da aprile 2021 è tornato in Corte dei conti. Il suo impegno per l’introduzione e lo sviluppo a tutti i livelli di una diffusa “cultura della società dell'informazione” lo ha portato ad ottenere in questi anni un elevato numero di importanti riconoscimenti soprattutto per la capacità di conciliare IT e managerialità.

Le sue interviste e i suoi keynotes sulla managerialità, la meritocrazia, la gestione delle risorse umane, le competenze, la lotta alla corruzione e i rapporti di questi temi con il digitale, sono diventati una specie di “caso” sia per i contenuti altamente innovativi che per il numero di accessi e di commenti. 

Chiudi

Curci
Marco Curci Direttore Divisione Informatica e Telematica - InnovaPuglia Biografia

Marco Curci, nato a Taranto nel 1958 e laureato nel 1983 all’Università di Pisa in ingegneria elettronica, lavora per i primi anni in ambito industriale e dal 1991 è al Parco Scientifico Tecnopolis CSATA di Bari dove si occupa di progetti di ricerca ed innovazione tecnologica nell’ambito delle tecnologie e servizi infotelematici. Dal 2000 è responsabile dell’Area Infrastrutture Tecnologiche di Tecnopolis ed inizia ad occuparsi, su incarico della Regione Puglia, dei servizi per la Pubblica Amministrazione, sviluppando il progetto della prima rete RUPAR (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione Regionale). Dal 2009 è Direttore della Divisione Informatica e Telematica di InnovaPuglia S.p.A. (www.innova.puglia.it), la società in-house della Regione Puglia per la gestione dei progetti e dei servizi infotelematici della Regione Puglia che, inoltre, svolge funzioni di Soggetto Aggregatore degli Appalti regionali e di Organismo Intermedio per la gestione dei finanziamenti delle imprese innovative.

La sua attività è focalizzata sul supporto alla Regione Puglia nella pianificazione strategica dell’innovazione del territorio mediante le tecnologie ICT. Si è occupato direttamente, tra l’altro, dello sviluppo del servizio Cloud della Società, coordinando uno specifico Gruppo di Lavoro Assinter, e di sicurezza informatica. Nell’ambito della Società riveste anche l’incarico di Responsabile del Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni (SGSI).

Chiudi

Di Costanzo
Francesco Di Costanzo Presidente dell'Associazione PA Social Biografia

Presidente PA Social - Associazione Nazionale per la nuova comunicazione. Fondatore e direttore di cittadiniditwitter.it. Esperto di comunicazione, social network e autore dei libri "PA Social. Viaggio nell'Italia della nuova comunicazione tra lavoro, servizi e innovazione" (2017. Franco Angeli Editore), “Cittadini di Twitter. La nuova comunicazione nei servizi pubblici locali” (2012, Indiscreto Stefano Olivari Editore), “Comune di Twitter” (Anci Toscana – Polistampa Editore, 2013) e “WhatsApp in città? La nuova frontiera della comunicazione pubblica” (Di Costanzo - Marrucci, 2015, Indiscreto Stefano Olivari Editore). Organizzatore di numerosi convegni, corsi, lezioni e presentazioni sulla nuova comunicazione via web e social network. Fondatore con numerose aziende di trasporto pubblico italiane del network #socialbus, prima rete europea per lo sviluppo della comunicazione social nel settore dei trasporti. Promotore di numerose iniziative e campagne, come #socialcity e #socialutility, per lo sviluppo e la promozione dell’utilizzo di web e social network per l’informazione pubblica e di servizio ai cittadini.

Chiudi

Torna al programma