Torna a Eventi FPA

Innovazione nella PA

Trasformazione digitale

Transizione verde

Inclusione sociale

Gianmauro Brondello

Brondello

Dal 1997 lavora presso ETA BETA SCS, oltre che come Socio Lavoratore, facendo parte dal 2016 del Consiglio d’Amministrazione. L'ingresso nel mondo della cooperazione è coinciso con l'approfondimento sulle tematiche della Comunicazione e della Cultura legate a Inclusione e Sociale. Nel corso degli anni e sino ad oggi all'attività di progettazione per la cooperativa su tali tematiche, si sono implementate quelle di affiancamento al  responsabile degli inserimenti lavorativi di progetti d’inserimento individuali, nello specifico per le azioni di programmazione e di coordinamento dei gruppi di lavoro presso vari Enti e Aziende, nonché il monitoraggio degli stessi gruppi di lavoro in base ai servizi erogati e delle attività lavorative svolte.

Le attività di formazione e Orientamento e Tutoraggio in particolare rivolte a persone con problemi di giustizia, con disabilità o fragili rispetto al mercato del lavoro, si sono accompagnate a quelle di sviluppo del Settore di Comunicazione d’Impresa e dell’Editoria della cooperativa stessa. Seguendo in particolar modo le attività redazionali online del network informativo di ETA BETA SCS (Magazine Eta Beta, [email protected], Findart , Zeromandate, Easy Bike, ecc.) e quelle del laboratorio e della redazione interna alla Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino. Infine, cura le attività di comunicazione, promozione e visibilità web delle realtà del privato sociale e del mondo profit che con ETA BETA collaborano o sono partner. 

Questo relatore nel programma congressuale

martedì, 22 Giugno 2021

16:00
16:30

#Bettercities L'esperienza PON Metro del Comune di Torino. Capo(s)volto, creatività e cultura a sostegno dell'inclusione sociale[rpa.69]

Torino Social Factory è la misura della Città di Torino nell’ambito del Programma Operativo Nazionale "Città Metropolitane" (PON Metro) che mira a sostenere iniziative dal basso promosse da organizzazioni del terzo settore in grado di produrre impatti positivi in termini di inclusione sociale e creazione di posti di lavoro in aree mirate di Torino con p [...segue]