Torna a Eventi FPA

Innovazione nella PA

Trasformazione digitale

Transizione verde

Inclusione sociale

lunedì, 21 giugno mattina

09:00
10:30

TAVOLO DI LAVORO: Servizi digitali e piattaforme abilitanti per un “sistema operativo del paese” a misura di cittadino[Tv_01]

Come garantire lo sviluppo di servizi pubblici digitali sempre più semplici, accessibili e a misura di utente? In questo appuntamento verranno approfondite le iniziative previste dal Piano triennale per l’ICT pubblico 2020-2022 in tema di design, usabilità e accessibilità di servizi e portali della PA, integrazion [...segue]

09:00
09:30

Un caffè con...[cf.01]

Dagli studi di FPA torna anche quest’anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina di apertura del palinsesto di FORUM PA.   Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, intervistano alcuni dei protagonisti della giornata, approfondendo i temi che caratterizzeranno gli eventi in programma. [...segue]

09:30
09:50

Conversazione con... Laura Castelli[speech.11]

Laura Castelli è Vice Ministro all’Economia del Governo Draghi dopo aver ricoperto lo stesso ruolo nel Governo Conte I e II  e quello di sottosegretaria all’Economia nel Governo Conte II. E’ stata capogruppo del Movimento 5Stelle in Commissione Bilancio. SI è occupata nella sua attività politica di riordino della fiscalità per i cittadini [...segue]

09:30
10:18

Obiettivo Sviluppo Digitale. Scuola, motore della crescita[rpa.28]

Scuola, motore della crescita. Questo è il titolo della rubrica con cui il Ministero dell’Istruzione racconterà, in tre appuntamenti, la relazione inscindibile tra scuola e crescita del Paese. Quali sono i pilastri di questa crescita? Sviluppo digitale, formazione, sostenibilità e innovazione. “Obiettivo sviluppo digitale” pone l’accento sulla d [...segue]

09:33
11:00

PA Capace la nuova stagione dei concorsi[tk.02]

È sotto gli occhi di tutti che l’amministrazione pubblica, “il volto della Repubblica” come ricordato dal Presidente Mattarella e più recentemente dal Ministro Brunetta, sia oggi drammaticamente impoverita di lavoratori e di competenze tecniche (desertificata l’ha definita il Ministro Brunetta in una recente intervista). Altrettanto chiaro è che [...segue]

10:00
10:30

Conversazione con...Daniele Dotto[speech.08]

Daniele Dotto è Head of Unit Governance and Public Administration, DG Reform European Commission.  Dal 2021 svolge anche la  mansione di Direttore Aggiunto presso la Direzione "Sostegno alle riforme degli Stati membri" della DG REFORM. Collabora regolarmente con l'Università Bocconi e la Scuola Normale "Sant'Anna" di Pisa. L’int [...segue]

10:00
11:00

Le nuove linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici[tpa.08]

Il 9 settembre 2020 l’Agenzia per l’Italia digitale ha pubblicato le nuove linee guida sul documento informatico, elemento centrale per la digitalizzazione delle pratiche amministrative. La gestione documentale dei procedimenti amministrativi garantisce la corretta amministrazione dei documenti dalla loro produzione alla conservazione a norma. In quest’ottica sono sta [...segue]

10:30
11:00

Soluzioni, territorialità e standard per la trasformazione digitale della PAL[s.06]

Come è noto, i piani AGID hanno istituzionalizzato e regolamentato il processo di evoluzione degli asset tecnologici ed organizzativi dei sistemi informativi degli enti locali. In particolare, il supporto a modelli organizzativi e strumentali improntati all’efficienza dei servizi a cittadini e imprese, alla trasparenza e all’open data, al public procurement e all’antico [...segue]

10:45
12:15

La valorizzazione dei dati urbani per la costruzione di una città intelligente[tpa.15]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI L’Obiettivo prioritario dell’incontro è informare il cittadino circa l’andamento del Programma e dei suoi interventi, ma rappresenta anche un'opportunità per condividere le esperienze progettuali più innovative in un’ottica di resilienza verso il superamento della crisi [...segue]

11:00
12:00

Sapienza inclusiva: progetti ed esperienze per un’università della ripresa[tpa.14]

La società contemporanea si presenta ancor più che le precedenti caratterizzata dalla complessità e da un elevato rischio di crisi sociali, economiche ed ambientali, sempre più preoccupanti e integrate fra loro. Sulla base di ciò si ritengono necessari ancoraggi alla biodiversità, allo sviluppo ecosostenibile, al pluralismo, all’intercultura, [...segue]

11:00
12:00

Rubrica Lavoro&Welfare. Innovazione tecnologica: il Ministero del lavoro e delle politiche sociali tra esperienze e nuovi scenari[rpa.29]

Quali gli investimenti e gli obiettivi che la pubblica Amministrazione deve perseguire per essere il vero grande motore propulsivo di cambiamento e di modernizzazione del Paese? L’innovazione digitale e l’utilizzo degli strumenti informatici hanno un posto di rilievo nel cambiamento e ciò porta ad una riconsiderazione della modalità lavorativa e ad una ‘nuov [...segue]

11:30
13:00

Servizi digitali e piattaforme abilitanti per un “sistema operativo del paese” a misura di cittadino[tm.01]

Come garantire lo sviluppo di servizi pubblici digitali sempre più semplici, accessibili e a misura di utente? In questo appuntamento verranno approfondite le iniziative previste dal Piano triennale per l’ICT pubblico 2020-2022 in tema di design, usabilità e accessibilità di servizi e portali della PA, integr [...segue]

12:00
12:30

Analizzare e misurare territori e città[s.24]

Il seminario presenta i principali risultati conseguiti in tema di sistemi di supporto alle decisioni di enti pubblici nel contesto del progetto di ricerca industriale “POLIS2020” (intervento co-finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del bando “Aiuti ai programmi di investimento per le grandi imprese - Contratti di Programma - Titolo II Capo 1”). I princi [...segue]

12:00
12:48

Lavorare in rete per l’inclusione: l’Istat si racconta[rpa.30]

Lavorare per l’inclusione nei luoghi di lavoro significa approcciarsi alla complessità di un fenomeno che si inserisce entro un sistema organizzativo a sua volta complesso. La possibilità di fare rete tra le diverse figure istituzionali che si occupano di tutelare e valorizzare le diversità - o di creare i presupposti affinché le risorse in campo possano e [...segue]

12:30
13:30

ROMA GUARDA AL FUTURO. Piano Smart city e Agenda digitale: Roma laboratorio d’innovazione.[rpa.01]

Una città intelligente, che valorizzi le tecnologie e che sia in grado di offrire servizi innovativi, a misura di cittadino. Il futuro di Roma Capitale passa per i progetti del Piano Smart City e per le linee di azione individuate dall’Agenda Digitale. Enti pubblici, imprese private, soggetti del mondo dell’associazionismo e della società civile: tutti sono ch [...segue]

12:32
13:26

La produzione dei dati del Sistema Conti Pubblici Territoriali e la rete dei Nuclei regionali[rpa.27]

L’attività svolta dal Sistema Conti Pubblici Territoriali (CPT), in un arco di tempo ormai più che ventennale, consente una misurazione puntuale, a livello dei singoli territori regionali e delle province autonome, dei flussi di cassa delle entrate e delle spese pubbliche, ovvero dell’ammontare effettivo incassato e speso nel corso dell’anno di riferimento, [...segue]

13:00
13:48

Strumenti comunitari per la ripresa: modalità attuativa e meccanismi di accesso[ad.11]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI A partire dalla descrizione sintetica del quadro ormai consolidato degli strumenti che l’Unione Europea ha attivato per rispondere alla crisi sanitaria ed economica causata dalla pandemia in atto, tra cui l’iniziativa Next Generation EU e gli strumenti ricompresi nel Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027, saranno quindi presentati approfondi [...segue]

13:24
13:48

Conversazione con... Michaela Castelli[speech.15]

Michaela Castelli è Presidente di Acea dal 21 giugno 2018 ed è stata confermata dal Consiglio di Amministrazione del 29 maggio 2020. Laureata in Giurisprudenza, avvocato specializzata in Diritto finanziario all’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano. Ha maturato esperienza in primari studi legali italiani, occupandosi di diritto societario e [...segue]

13:30
14:30

L'E-Learning Specialist: il professionista fondamentale per la didattica sul Web[ad.01]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI   Le sfide dell’e-learning, senza alcuna distinzione di pre, durante o post pandemia da Covid-19, possono essere affrontate e vinte solo se gli attori in gioco sono competenti, dotati di spirito di iniziativa ma soprattutto pieni di passione per il lavoro che svolgono. Solo chi ama il suo lavo [...segue]

13:30
14:30

La preparazione ai concorsi pubblici: prove e nuove modalità di assunzione[ad.06]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Dopo tanti anni di blocco, la macchina delle assunzioni nella Pubblica Amministrazione si è rimessa in moto. Nei prossimi anni, una nuova generazione di lavoratrici e lavoratori accederà al pubblico, attraverso la partecipazione ai concorsi pubblici. Ma come si affronta un concorso pubblico? Come si invia la propria candidatura e co [...segue]

lunedì, 21 giugno pomeriggio

14:00
15:00

Quali competenze per gestire i progetti del PNRR e realizzare i risultati e benefici previsti[rpa.31]

Per utilizzare gli ingenti fondi messi a disposizione dalla UE occorre la capacità di formulare e gestire i progetti inseriti nel PNRR; in particolare sarà illustrata la necessità di integrare le conoscenze di europrogettazione con quelle di project management (qualificazione ISIPM- eU maps) per garantire un monitoraggio dei progetti non soltanto rispetto all' [...segue]

14:02
18:00

Riorientare lo sviluppo: la transizione amministrativa premessa per la ripresa[sc.01]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI Il progetto di rilancio del paese necessita di una PA profondamente rigenerata che, attraverso un’azione coerente e costante di miglioramento, sia in grado di supportare la politica nella costruzione di strategie e obiettivi di ripresa e di indirizzare la comunità nazionale sulla strada di uno sviluppo in [...segue]

14:30
15:30

Emilia-Romagna, presente nel futuro. Strategie di cambiamento condivise con le comunità regionali e il territorio. Il patto per il lavoro e per il clima e l’agenda 2030.[rpa.58]

L’iniziativa vuole presentare Il patto per il lavoro e per il clima come esperienza di rilancio e sviluppo della regione fondato sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Il Patto per il Lavoro e per il Clima che la Regione Emilia-Romagna ha siglato con 55 firmatari: enti locali, sindacati, imprese, le università, l’ufficio scolastico regionale, associ [...segue]

14:30
15:30

La Pubblica Amministrazione che cambia la Pubblica Amministrazione. Il Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa di Gaeta[tpa.02]

Il Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa di Gaeta, unità produttiva dell’Agenzia Industrie Difesa, rappresenta l’unico ente del sistema della Pubblica Amministrazione in grado di offrire un servizio di dematerializzazione pienamente conforme alle regole vigenti in materia. Accreditato AGiD, il Centro offre un’elevata qualificazione profes [...segue]

15:00
15:29

Accelerare la trasformazione digitale della PA con Adobe[s.11]

Il seminario nasce per offrire soluzioni concrete ai protagonisti della PA e favorire il loro ingresso nella Digital Transformation. Grazie alla digitalizzazione è possibile migliorare la fornitura di servizi al cittadino e la gestione interna dei flussi, ma è necessario affidarsi ai giusti strumenti per poter trarre il massimo vantaggio da questo approccio. Durante i [...segue]

15:30
16:00

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. L’efficienza del sistema giudiziario. Sinergie tra il Pon Governance e il PNRR[rpa.32]

Il tema dell’efficienza della giustizia è oggi quanto mai attuale. Un sistema giudiziario moderno ed efficacie contribuisce a rendere più competitivo il Paese e, pertanto, ha un effetto trainante sugli investimenti e sulla crescita. Da anni il Ministero della giustizia ha posto in essere una serie di attività finalizzare, da un lato, a migliorare il quadro normat [...segue]

15:45
16:15

DGS e Cyberark: identity base security[s.21]

L’Identity Security è uno dei pillar del modello Zero Trust ed un fattore abilitante per l’utilizzo di informazioni o servizi digitali. Alessandro Vannimartini, Presales Area Manager di DGS, illustrerà le ragioni per cui il modello Zero Trust differisce dal tradizionale approccio alla cyber security, quali sono i vantaggi dell’adozione di questo model [...segue]

15:45
16:44

ROMA GUARDA AL FUTURO. La trasformazione digitale al servizio dei cittadini. L’esperienza di Roma Capitale[rpa.06]

Digitalizzazione, innovazione, competitività: sono i concetti chiave declinati nella Missione 1 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, nonché le arterie portanti del programma Agenda Digitale di Roma Capitale. La realizzazione di una “human smart city” si basa su processi di trasformazione caratterizzati da un approccio multidisciplinare e un investimento in [...segue]

16:00
16:28

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Qualificazione dell’INAIL come Polo Strategico Nazionale[rpa.68]

L’INAIL, in armonia con le previsioni del Codice per l’Amministrazione digitale (CAD), ha avviato negli ultimi anni un piano di revisione del proprio modello operativo verso una modalità di fruizione sostanzialmente digitale; questo scenario è abilitante per l’innovazione, sia del business che dell’IT, e contribuisce al miglioramento dei servizi offert [...segue]

16:15
17:00

Lazio, futuro in corso. Innovazione nella PA[rpa.76]

Digitalizzazione della sanità e delle gare di appalto, informatizzazione delle procedure e public procurement, smart working, nuove tecnologie per la cultura, reti per rispondere alla domanda sociale, modelli innovativi nell’istruzione: la Regione Lazio ha intrapreso con determinazione la strada verso un’idea contemporanea di Pubblica Amministrazione, orientata alla trasfor [...segue]

16:30
16:58

DEVICE MOBILI un rischio elevato ma necessario: come gestirlo[s.16]

La sicurezza mobile è un argomento urgente e di grande attualità. I dipartimenti IT si sono soprattutto concentrati sulle minacce relative agli End Point tradizionali, ma la diffusione e l’utilizzo delle device mobili  sta costringendo l’IT a trovare soluzioni che mettano in sicurezza ed aumentino la produttività di questo tipo di device.  Ci [...segue]

17:00
17:30

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Genova. Il Fascicolo del Cittadino[rpa.72]

Il Comune di Genova migliora i servizi dedicati ai cittadini con il digitale: il Fascicolo del Cittadino è il raccoglitore digitale, personale, semplice e sicuro messo a disposizione di tutti coloro che visitano o hanno rapporti di qualsiasi tipologia con la città di Genova. L’innovazione digitale del Comune di Genova migliora e semplifica i rapporti del cittadino c [...segue]

17:00
18:00

Azioni integrate per la transizione ecologica e la ripresa sostenibile del Paese[rpa.07]

Il rilancio del “Sistema Italia” nel post-Covid 19 passa attraverso la definizione di un nuovo modello di Paese in cui l’elemento caratterizzate dei processi di sviluppo sociale, economico, culturale ed ambientale sia la Sostenibilità. La nascita del Ministero della Transizione Ecologica è il segno tangibile del percorso intrapreso nel raggiungere gli ob [...segue]

17:00
17:44

Rubrica Lavoro&Welfare. Formazione, inclusione e trasformazione digitale: le leve del cambiamento in Inps[rpa.33]

Nell’ambito delle linee di innovazione, ossia di quegli indirizzi che orientano l’Inps nel percorso di trasformazione digitale, viene contemplato il change management, espressione, letteralmente gestione del cambiamento, con cui si fa riferimento a un progetto volto ad accompagnare il personale Inps nella fase di apprendimento e di conoscenza degli strumenti e delle metodologie [...segue]

17:30
18:00

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Catania. Rigenerazione urbana finalizzata all’inclusione sociale[rpa.73]

L’attuale programmazione relativa ai fondi di investimento europeo e nazionali di sviluppo e coesione ha visto, per quanto riguarda l’Autorità Urbana di Catania, il superamento di specifiche Criticità e il rafforzamento dei cluster interessati. In particolare si è intervenuti negli ambiti dei servizi digitali della PA per cittadini e imprese, della mobilit& [...segue]

18:15
19:15

Formare le persone: il ruolo delle competenze trasversali[pr.01]

Il processo di riforma della PA in corso attribuisce alle competenze trasversali un'importanza sempre maggiore ed è per questo che, quest'anno, per tutti coloro che si iscrivono e partecipano a FORUM PA 2021 abbiamo pensato di offrire in omaggio l'accesso gratuito a un corso sulle “Competenze trasversali per la PA”.&nbs [...segue]

martedì, 22 giugno mattina

09:00
09:28

Innovapuglia: soluzione unica di gestione dei servizi di diagnostica per immagini delle aziende sanitarie.[s.28]

Il processo di Digital Transformation avviato dalla Pubblica Amministrazione e Sanità a livello nazionale, ha portato InnovaPuglia SpA, Soggetto Aggregatore della Regione Puglia, a dotarsi di un sistema informativo regionale per la diagnostica per immagini RIS-PACS. L’obiettivo? Realizzare un’unica soluzione di gestione dei servizi di diagnostica per immagini erogati [...segue]

09:00
09:30

Parità di genere in Accademia: l’esperienza dell’Università degli Studi di Cagliari[s.02]

Grazie al progetto Horizon 2020 SUPERA – Supporting the Promotion of Equality in Research and Academia, l’Università degli Studi di Cagliari ha avviato un percorso di progettazione condivisa e multidisciplinare che ha portato all’approvazione del primo Piano di uguaglianza di genere dell’ateneo. Il Piano contiene 32 azioni distribuite su 4 aree tematiche: Rec [...segue]

09:00
10:30

TAVOLO DI LAVORO: Data driven economy: dalla strategia europea alla nuova governance nazionale[Tv_02]

La capacità di archiviazione, stoccaggio, estrazione e messa a sistema dei dati dimostrata dalle amministrazioni nell’ultimo anno ha messo in luce una insufficienza di riuso razionale ed efficiente del patrimonio informativo pubblico, soprattutto relativamente agli standard di pubblicazione e condivisione dei dati a livello nazionale, nonché tra Stati membri. Per dare effett [...segue]

09:00
09:30

Un caffè con...[cf.02]

Dagli studi di FPA torna anche quest’anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina di apertura del palinsesto di FORUM PA.   Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, intervistano alcuni dei protagonisti della giornata, approfondendo i temi che caratterizzeranno gli eventi in programma. [...segue]

09:30
10:22

Obiettivo Formazione. Scuola motore della crescita[rpa.34]

Scuola, motore della crescita. Questo è il titolo della rubrica con cui il Ministero dell’Istruzione racconterà, in tre appuntamenti, la relazione inscindibile tra scuola e crescita del Paese. Quali sono i pilastri di questa crescita? Sviluppo digitale, formazione, sostenibilità e innovazione. “Obiettivo Formazione” accende i riflettori sul tema dell&r [...segue]

09:30
11:00

PA Competente: formare le persone. Cambiare il sistema per guidare il cambiamento[tk.04]

Formare i dipendenti pubblici è l’imperativo per i prossimi anni non solo per gestire bene le risorse del PNRR, ma per mettere le Pubbliche Amministrazioni in grado di progettare, pianificare e gestire qualsiasi tipo di politica e di intervento pubblico che guardi al benessere e allo sviluppo della collettività. Riqualificazione delle persone, formazione e aggiornam [...segue]

09:30
10:30

Spazio MEF. Complementarietà e sinergie degli interventi del Recovery Plan in funzione del perseguimento della riduzione del gap di genere[rpa.79]

La cultura della parità di genere rappresenta l’ecosistema in cui le strategie di crescita economica possono essere armoniche rispetto allo sviluppo sociale. Il sistema dei gap di genere, quindi, si sostanzia come complesso di priorità strategiche, tematiche e culturali. A partire dall’esperienza presentata dalla Rai “No Women No Panel”, come model [...segue]

09:32
10:30

Il Domicilio digitale e i trusted services[tpa.07]

Il talk si propone di fornire un quadro di riferimento e le fasi di attuazione del domicilio digitale dei cittadini e dei soggetti non obbligati. Al tempo stesso vuole fare un bilancio e alcune riflessioni per il futuro in merito all’adozione in Italia dei servizi fiduciari come previsti dal regolamento eIDAS con alcuni dei principali protagonisti sullo scenario europeo e nazionale, [...segue]

10:30
10:51

L’HR Work Revolution, il fulcro della trasformazione digitale della PA.[s.07]

La Pubblica Amministrazione è indispensabile per assicurare la creazione di valore e di benessere degli individui, sviluppando un ambiente economico favorevole alla crescita e adattandosi ai cambiamenti dinamici e spesso radicali dell’economia e della società. In questo periodo storico, unico e di trasformazione, la PA è chiamata a uno sforzo ancora più [...segue]

10:45
12:04

Italia digitale: il ruolo dei Comuni per una PA al servizio di cittadini e imprese[ti.07]

Nell’ultimo anno e mezzo le amministrazioni hanno compreso la centralità dei processi di innovazione e l’importanza di offrire ai propri utenti servizi digitali sempre più facili da usare. Eppure, il contesto della PA italiana, soprattutto a livello territoriale, è ancora caratterizzato da luci ed ombre, come dimostrano i dati relativi al rispetto delle sca [...segue]

11:00
11:53

Rubrica Lavoro&Welfare. Inps: trasformazione digitale e social media nel nuovo contesto tecnologico e sociale[rpa.35]

L’Inps è stato pioniere nella digitalizzazione del sistema informativo. L’evoluzione tecnologica tuttavia presuppone un costante adeguamento in termini di piattaforme, modelli organizzativi e know how. L’esperienza della crisi pandemica ha poi portato una nuova realtà con utenti digitalmente evoluti che chiedono servizi in linea con il mutato contesto tecnol [...segue]

11:00
11:51

Oltre la frontiera: impatto e valutazione delle tecnologie AI e blockchain[tpa.10]

Dopo alcuni anni dalle prime riflessioni sull’applicazione di AI e Blockchain in ambito pubblico, è giunto ormai il momento di andare oltre la fase di approccio e conoscenza di quelle che sono state definite per molto tempo “tecnologie di frontiera”, per passare ad una valutazione specifica di come queste soluzioni possono essere utilizzate nei diversi contesti di [...segue]

11:30
13:00

Data driven economy: dalla strategia europea alla nuova governance nazionale[tm.02]

La capacità di archiviazione, stoccaggio, estrazione e messa a sistema dei dati dimostrata dalle amministrazioni nell’ultimo anno ha messo in luce una insufficienza di riuso razionale ed efficiente del patrimonio informativo pubblico, soprattutto relativamente agli standard di pubblicazione e condivisione dei dati a livello nazionale, nonché tra Stati membri. Per dare e [...segue]

12:00
12:30

Digitalizzazione di successo nella PA: modelli e strategie[s.26]

Secondo il PNRR gli obiettivi di crescita digitale e di modernizzazione della PA costituiscono una priorità per il rilancio del sistema paese. In questo contesto si inquadra l’adozione della Software Intelligence e dei nuovi standard sui quali essa si basa: - Lo standard CISQ ISO 5055 come norma di rapporti di fornitura resilienti per supportare una digitalizzazione sostenibil [...segue]

12:00
12:53

Rubrica Lavoro&Welfare. FEG, il Fondo europeo a sostegno dei lavoratori espulsi dal lavoro[rpa.36]

All’interno dell’incontro saranno illustrate le novità introdotte nel Regolamento (UE) 2021/691 entrato in vigore il 3 maggio 2021 che istituisce il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per i lavoratori espulsi dal lavoro (FEG) per il periodo 2021-2027. Il FEG presenta lo strumento della Commissione europea a supporto dei lavoratori dipendenti in esubero [...segue]

12:30
13:31

La reazione della Pubblica Amministrazione alla pandemia da Covid-19[tpa.03]

La pandemia, che ha colpito con forza anche l’Italia a partire dal 2020, ha avuto un effetto dirompente su tutti i servizi pubblici, sia a livello centrale che locale, accentuandone le criticità e facendo emergere la ‘fragilità del sistema delle pubbliche amministrazioni”, come l’ha definita il presidente Draghi nella sua relazione programmatica, d [...segue]

12:30
13:26

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Progetto ES-PA: transizione circolare, digitalizzazione dell’efficienza energetica e rigenerazione urbana al servizio della PA per efficaci politiche di intervento[rpa.09]

Il progetto ES-PA “Energia e sostenibilità per la pubblica amministrazione”, ha l’obiettivo di sviluppare e offrire, attraverso un'azione di sistema, strumenti di policy e attività di supporto alle amministrazioni regionali e locali per il rafforzamento delle competenze tecniche nei settori dell’energia e della sostenibilità. Per i diver [...segue]

13:00
13:43

Il monitoraggio civico delle politiche pubbliche: cos’è e come si fa[ad.12]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Il monitoraggio civico è una forma di partecipazione alle politiche pubbliche che sta guadagnando sempre maggiore attenzione anche a causa dell’ingente ammontare di fondi europei e nazionali disponibili. Il monitoraggio civico è associato ai concetti di trasparenza e accountability della PA, e richiede l’attivazione di varie [...segue]

13:30
13:57

Vaccinazione sul posto di lavoro. Si può fare davvero?[ad.07]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI La vaccinazione della popolazione è la chiave di volta per uscire dall’emergenza economica in cui ci troviamo a seguito della pandemia. Tuttavia, la sua efficacia è strettamente connessa, oltre all’ampia disponibilità dei vaccini, anche alla capacità di attivare un meccanismo di distribuzione rapido e simultaneo, che [...segue]

13:31
14:18

Qualità e “pulizia” dei dati[ad.02]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Con il passare del tempo, aumentano sempre di più i dati aperti disponibili - aumenta la quantità - ma sulla qualità non ci sono grandi evoluzioni. In questi minuti insieme faremo una breve introduzione su alcuni concetti di base, su cosa è propedeutico alla qualità, sui i tipi di errori/lacune più tipici. Il tutto [...segue]

martedì, 22 giugno pomeriggio

14:00
14:57

Il project management a supporto della innovazione nella pubblica amministrazione[rpa.37]

Mai come in questo periodo c'è bisogno di una PA che accompagni il Paese nell’attuazione dell’Agenda Digitale favorendo lo sviluppo in tempi brevi e certi delle innovazioni in grado di generare i maggiori benefici per i cittadini e le imprese. Sarà dunque necessario introdurre una vera e propria organizzazione per la gestione dei progetti di innovazione che pr [...segue]

14:00
17:30

La trasformazione digitale del Paese[sc.02]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI Lo sviluppo sostenibile del paese passa necessariamente dalla definizione di una nuova, coerente ed efficace politica per l’innovazione volta a trasformare la PA in chiave digitale e sostenere la competitività delle imprese. Per questo motive, il 27% delle risorse totali del Piano nazionale di ripresa e r [...segue]

14:30
15:20

Emilia-Romagna, presente nel futuro. Programmazione Europea: la smart specialization strategy della Regione Emilia-Romagna[rpa.10]

L’evento vuole presentare la strategia di specializzazione intelligente, relativa alla nuova programmazione europea 2021-2027 ed il percorso partecipato con il quale si è giunti alla sua definizione. Si cercherà assieme ai Clust-Er che nella definizione della strategia hanno avuto un ruolo chiave nella declinazione dei temi, di rappresentare ciò che la Strategia [...segue]

14:30
14:56

Spazio MEF. Il rafforzamento delle competenze strategiche del management nella prospettiva di transizione digitale della PA – il progetto europeo “SHAPE”[rpa.02]

L’Italia ha partecipato attivamente al programma di supporto alle riforme promosso dalla Commissione europea fin dal lancio del programma (ex SRSP) nel 2017, con un importante numero di progetti selezionati di cui alcuni già conclusi con successo e che hanno interessato tutte le aree delle politiche pubbliche. Nella edizione del 2021, tra le proposte approvate c’è [...segue]

15:00
15:30

Linee Guida sulla acquisizione e riuso del software per la PA: riflessioni ed esperienze sul modello di condivisione adottato[s.12]

Alla luce degli obiettivi del Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione e dopo alcuni anni dall’avvio di Developers Italia, si vogliono condividere alcune riflessioni ed esperienze maturate nell’accompagnamento della soluzione di protocollo informatico e gestione documentale DocSuite PA presente proprio in Developers Italia. Dgroove presenter&ag [...segue]

15:06
15:33

Spazio MEF. Il consenso trasparente e consapevole al trattamento dei dati – la piattaforma realizzata nell’ambito del progetto PoSeID-on.[rpa.60]

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’ambito del progetto H2020-PoSeID-on ha realizzato una piattaforma innovativa basata su tecnologia blockchain per la gestione del consenso dei cittadini all’utilizzo dei dati personali da parte di soggetti pubblici e privati. La soluzione è coerente con le recenti direttrici normative europee eIDAS, GDPR e costitui [...segue]

15:30
16:00

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Bologna. La nuova rete civica e le scuole di quartiere[rpa.38]

Il PON Metro 2014-2020 Città di Bologna ha una dotazione finanziaria complessiva di oltre 40 milioni di euro e prevede interventi su quattro ambiti di intervento: Asse 1 - Agenda Digitale Metropolitana 3 5.720.142,42 Asse 2 - Sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana Asse 3 - Servizi per l’inclusione sociale Asse 4 - Inf [...segue]

15:33
16:03

Smart Working e POLA: la best practice del Comune di Parma[s.22]

La pandemia COVID-19 ha rappresentato e rappresenta tutt’ora un momento di spaesamento sia per il «fenomeno emergenziale» che per il rilevante impatto che avuto sulle organizzazioni Pubbliche, trovatesi a rivedere repentinamente ed inaspettatamente stili e modalità di relazione, lavoro e gestione con l’utenza. Lo Smart Working ed il POLA in particolare per la [...segue]

15:45
16:46

ROMA GUARDA AL FUTURO. Sicurezza digitale e protezione dei dati in una città smart[rpa.11]

Il Regolamento europeo 2016/679, diventato direttamente applicabile in tutti gli stati membri dell’Unione a partire dal maggio 2018, introduce regole più chiare in materia di informativa e consenso, definisce i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali, pone le basi per l’esercizio di nuovi diritti. Roma Capitale presenta il suo modello organizzativo privacy [...segue]

16:00
16:30

#Bettercities L'esperienza PON Metro del Comune di Torino. Capo(s)volto, creatività e cultura a sostegno dell'inclusione sociale[rpa.69]

Torino Social Factory è la misura della Città di Torino nell’ambito del Programma Operativo Nazionale "Città Metropolitane" (PON Metro) che mira a sostenere iniziative dal basso promosse da organizzazioni del terzo settore in grado di produrre impatti positivi in termini di inclusione sociale e creazione di posti di lavoro in aree mirate di Torino con p [...segue]

16:03
16:47

Lazio, futuro in corso. Transizione digitale[rpa.77]

Digitalizzazione della sanità e delle gare di appalto, informatizzazione delle procedure e public procurement, smart working, nuove tecnologie per la cultura, reti per rispondere alla domanda sociale, modelli innovativi nell’istruzione: la Regione Lazio ha intrapreso con determinazione la strada verso un’idea contemporanea di Pubblica Amministrazione, orientata alla tras [...segue]

16:30
16:59

Verso una Strategia Dati Nazionale[s.17]

Come migliorare il modo in cui i dati sono generati, protetti, utilizzati, gestiti e condivisi al fine di creare servizi pubblici digitali incentrati sul cittadino? Come supportare le imprese e la ricerca scientifica? E infine, come ottimizzare il processo decisionale rendendolo sempre più aderente alle effettive necessità di cittadini e imprese e sviluppare una moderna econo [...segue]

17:00
18:00

L'Agenda 2030 a supporto della ripresa del Paese[rpa.12]

I 17 SDGs dell’Agenda 2030 rappresentano il framework entro cui orientare le politiche pubbliche sia a livello centrale che a scala locale. Per il raggiungimento delle finalità dell’Agenda, però, è essenziale favorire un processo che garantisca un piano di coerenza tra obiettivi strategici e fasi attuative. La rubrica, a cura della Dg CRESS del MiTE, vu [...segue]

17:00
18:02

ROMA GUARDA AL FUTURO. Clima, energia e sostenibilità: i progetti di Roma Capitale[rpa.08]

Una politica energetica efficiente è l’obiettivo sfidante dei prossimi anni, presupposto per uno sviluppo economico e sociale realmente sostenibile. Roma Capitale e ACEA illustrano alcuni dei piani e dei progetti più innovativi messi in campo per centrare l’obiettivo di riduzione del 40% delle emissioni climalteranti entro il 2030. Anche per la transizione energet [...segue]

17:00
17:58

Rubrica Lavoro&Welfare. Innovazione e sviluppo tecnologico: collaborazioni e progetti di ricerca per l’inclusione delle persone con disabilità[rpa.39]

Il Centro Protesi Inail dal 1961 conduce un’intensa attività di ricerca e sperimentazione, in ambito protesico-riabilitativo, finalizzata allo sviluppo di dispositivi innovativi per il recupero funzionale degli infortunati sul lavoro. In particolare, l’intervento è dedicato ai progetti che il Centro Protesi Inail sta sviluppando in collaborazione con una rete di p [...segue]

mercoledì, 23 giugno mattina

09:00
09:30

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Palermo. Dalla resilienza alla rinascita[rpa.52]

Il Programma PON Metro ha posto Palermo di fronte ad una sfida entusiasmante, mettendo alla prova la Città con riguardo alla capacità amministrativa e tecnica. Nell'anno del Covid-19 il Programma ha dimostrato la sua massima aderenza e vicinanza alle esigenze dei cittadini e dei territori per la sua vocazione ad investire su temi chiave di una ormai irrinunciabile tra [...segue]

09:00
10:24

Il Sud #InRete con l'Europa Infrastrutture sostenibili e sviluppo del territorio[tpa.12]

Il Programma Operativo Nazionale (PON) Infrastrutture e Reti 2014-2020 persegue le priorità dell'Unione Europea nell'ambito delle infrastrutture di trasporto, contribuendo al miglioramento delle condizioni di mobilità delle persone e delle merci con l’obiettivo di  garantire uno sviluppo competitivo dei territori delle regioni meno sviluppate del Mezzogiorn [...segue]

09:00
10:30

Migliorare l’esperienza del cittadino per una PA resiliente: dai modelli organizzativi alle piattaforme digitali[ti.03]

Come ridisegnare il rapporto tra pubbliche amministrazioni, cittadini e imprese, in un’ottica automatizzata e multi-canale, che agevoli l'interazione, la collaborazione, la relazione costante e proattiva ? Come semplificare l'esperienza dei cittadini ed ottimizzare le risorse degli Enti e il lavoro dei dipendenti ? Si tratta di un percorso strutturato, che parte da un rip [...segue]

09:00
10:30

TAVOLO DI LAVORO: Infrastrutture digitali della PA: nuova strategia nazionale e prospettive europee[Tv_03]

La strategia italiana sul digitale mira alla realizzazione di un’infrastruttura ad alta affidabilità distribuita sul territorio nazionale, volta alla razionalizzazione e consolidamento dei CED della PA. Una strategia sviluppata in coerenza con il piano d’azione dell’Unione europea, e più volte aggiornato nel corso degli ultimi m [...segue]

09:00
09:20

Un caffè con...[cf.03]

Dagli studi di FPA torna anche quest’anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina di apertura del palinsesto di FORUM PA.   Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, intervistano alcuni dei protagonisti della giornata, approfondendo i temi che caratterizzeranno gli eventi in programma. [...segue]

09:30
11:01

Italia Cashless: pagamenti digitali come piattaforma di innovazione per la ripresa economica[tm.09]

La strategia per attuare una completa digitalizzazione dei mezzi di pagamento tra privati e verso la PA rappresenta oggi più che mai un tassello fondamentale per stimolare e favorire la digitalizzazione del paese e costituisce un fattore abilitante per la ripresa economica. Con questo appuntamento vediamo lo scenario che si prospetta grazie ai risultati del Piano Italia Cashless, co [...segue]

09:30
10:27

Obiettivo Sostenibilità e Innovazione. Scuola motore della crescita[rpa.40]

Scuola, motore della crescita. Questo è il titolo della rubrica con cui il Ministero dell’Istruzione racconterà, in tre appuntamenti, la relazione inscindibile tra scuola e crescita del Paese. Quali sono i pilastri di questa crescita? Sviluppo digitale, formazione, sostenibilità e innovazione. “Obiettivo Sostenibilità e innovazione” accende i r [...segue]

10:30
10:52

Conversazione con...Linda Laura Sabbadini[speech.13]

Linda Laura Sabbadini  è una statistica, studiosa delle trasformazioni sociali. Dal 2000 assume il ruolo di Direttore Centrale dell’Istituto Nazionale di Statistica e, dal 2011, quello di Direttore del Dipartimento per le statistiche sociali ed ambientali dell'ISTAT. Ha guidato in Italia il processo di rinnovamento radicale nel campo delle statistiche sociali e di gen [...segue]

10:30
10:58

Sicurezza IT: la nuova era della trasformazione digitale[s.08]

La tutela dell’integrità e della riservatezza degli asset digitali delle Aziende e della Pubblica Amministrazione è un aspetto critico della sicurezza del Sistema Paese e si realizza attraverso un sistema elaborato di reti di telecomunicazioni sicure, competenze, processi e soluzioni innovative, in grado di prevenire gli attacchi e di mitigarne gli effetti. Tradizionalm [...segue]

10:45
12:15

Innovare l’esperienza di lavoro nella PA. Tecnologie e persone per il cambiamento organizzativo[ti.08]

La spinta alla remotizzazione del lavoro imposta dalla pandemia da Covid-19 e le nuove riflessioni sul modo di lavorare nel New Normal portano ad immaginare nuovi e flessibili scenari di organizzazione del lavoro anche nel settore pubblico. Al centro le persone con le loro competenze, la loro professionalità e le loro esigenze. A supporto dei processi di valorizzazione, di crescita [...segue]

11:00
12:00

Rubrica Lavoro&Welfare. Innovazione organizzativa nella PA e smart working[rpa.41]

L’innovazione organizzativa e lo smart working nel lavoro pubblico saranno al centro del webinar organizzato dall’INAPP il prossimo 23 giugno, in occasione del consueto appuntamento annuale del Forum PA. L’esperienza di alcune amministrazioni centrali e locali, che hanno cominciato il percorso della modalità “agile” già prima della pandemia, sar&a [...segue]

11:00
12:24

La “Public Value Governance” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza[tk.05]

Nei dibatti che accompagnano il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza si è detto che il Paese viaggia alla velocità delle sue Pubbliche Amministrazioni e si è sottolineato che l'opportunità del PNRR sarà pienamente sfruttata laddove le PA sapranno essere volano e non freno nell'utilizzo dei fondi europei. Dopo il 2026, quando ci guarderemo indi [...segue]

11:30
12:40

Infrastrutture digitali della PA: nuova strategia nazionale e prospettive europee[tm.03]

La strategia italiana sul digitale mira alla realizzazione di un’infrastruttura ad alta affidabilità distribuita sul territorio nazionale, volta alla razionalizzazione e consolidamento dei CED della PA. Una strategia sviluppata in coerenza con il piano d’azione dell’Unione europea, e più volte aggiornato nel corso degli ult [...segue]

12:00
12:54

Rubrica Lavoro&Welfare. INPS tra innovazione tecnologica e organizzazione dei servizi[rpa.42]

Per supportare i processi di programmazione e valutazione dei risultati conseguiti dagli Enti erogatori di servizi previdenziali e assistenziali, è necessario porre particolare attenzione agli strumenti e agli indicatori capaci di misurare le dimensioni di maggiore rilevanza per l’erogazione dei servizi ai cittadini. Si fa riferimento non solo alle performance, ma anche agl [...segue]

12:30
13:00

Le partnership europee per l'innovazione: mappatura di soggetti e relazioni presenti sul territorio italiano[rpa.14]

Nel corso dell’evento si prevede la presentazione dell’analisi condotta dall’Agenzia per la Coesione territoriale sulla partecipazione dei soggetti italiani alle reti europee di innovazione collegate alle s3. Obiettivo dell’incontro è quello di evidenziare l'utilizzabilità dei dati per l'impostazione delle misure di collaborazione interregi [...segue]

12:30
13:30

ROMA GUARDA AL FUTURO. Ridisegnare gli spazi, migliorare la vivibilità. Innovazione sociale e partecipazione nei processi di trasformazione urbana[rpa.03]

La valorizzazione dei processi di partecipazione e il sostegno alle politiche di innovazione sono elementi che contribuiscono a cambiare il volto della città e a renderla sempre più vicina alle aspettative e alle esigenze di chi ogni giorno la vive. Roma Capitale racconta i più recenti progetti di trasformazione urbana, fra esperienze di cittadinanza attiva come i [...segue]

13:00
13:50

Come rendere i concorsi pubblici accessibili a tutti[ad.13]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI La garanzia della partecipazione ai bandi di concorso pubblico da parte delle persone con disabilità è saldamente ancorata in principi costituzionali e disciplinata da normative ormai consolidate. Organizzare e gestire una prova concorsuale in condizioni ottimali di pari opportunità non è solo un esercizio di correttezza formale [...segue]

13:00
13:27

Conversazione con...Mariastella Gelmini[speech.20]

Mariastella Gelmini  è laureata in Giurisprudenza, avvocato e madre di Emma. Nel 1998, per Forza Italia, è eletta al Comune di Desenzano del Garda. Dal 2002 assessore al Territorio della Provincia di Brescia e dal 2004 all’Agricoltura. Nel 2005 diventa Consigliere regionale della Lombardia e Coordinatrice regionale di Forza Italia. E’ deputato dal 2006, & [...segue]

13:00
13:27

Spazio MEF. Il POLA del MEF: i punti di forza di una best practice riconosciuta[rpa.80]

Il primo POLA (Piano organizzativo del lavoro agile) del Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) è stato costruito "dal basso" grazie all’impegno di  tutti i Dipartimenti del Ministero, degli Uffici di diretta collaborazione con l’Autorità Politica, del Comitato Unico di Garanzia e dell’Organismo Indipendente di Valutazione. [...segue]

13:30
14:00

Competenze digitali - Sistema Scuola. Il New Normal passa dalle buone pratiche[ad.08]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Mai come adesso, il futuro della scuola si gioca anche sul potenziamento delle competenze digitali, e sulla messa a sistema delle conoscenze tra docenti, veri agenti del cambiamento pedagogico e sociale. L’Academy avrà l’obiettivo di raccontare, attraverso le testimonianze di Fondazione Mondo Digitale e Liguria Digitale - nel suo ruolo d [...segue]

13:30
14:30

Nuove competenze nella PA. Pillole di Project Management in collaborazione con ISIPM ®[ad.03]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Sempre di più, si richiede a chi è chiamato a svolgere un ruolo manageriale all’interno delle pubbliche amministrazioni, di acquisire conoscenze e certificazioni utili a gestire risorse e persone. Per questo motivo, i contenuti dell’Academy riguarderanno pillole del percorso di apprendimento delle conoscenze utili a maturare compe [...segue]

mercoledì, 23 giugno pomeriggio

14:00
16:20

La rivoluzione della sostenibilità e lo sviluppo tecnologico che la rende possibile[sc.03]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI La sfida della sostenibilità non può prescindere dal ruolo abilitante della trasformazione digitale nella riduzione delle emissioni inquinanti, nella promozione dell’economia verde, nel ripensamento dei processi industriali in chiave green e nello sviluppo di infrastrutture intelligenti p [...segue]

14:00
15:00

Le competenze di project management per la pubblica amministrazione[rpa.43]

Non basta che i dipendenti della PA acquisiscano le competenze di project management  (metodologiche, tecniche e comportamentali) -  tra l'altro specificamente previste per svolgere il ruolo di RUP nonché introdotte recentemente in alcuni accordi quadro con i fornitori della PA -  ma occorre anche che l’organizzazione nel suo complesso accresca&nbs [...segue]

14:00
15:30

TAVOLO DI LAVORO: PA smart: attori, processi e strumenti per un lavoro pubblico realmente “agile”[Tv_06]

Oltre il ritorno alla “normalità”: cosa vuol dire costruire lo Smart Working post emergenziale nel settore pubblico? Quali dimensioni organizzative è necessario indagare per rendere solido il lavoro agile? Quali soluzioni tecnologiche sono in grado di abilitarlo e sostenerlo nel tempo?  Mentre il dibattito sulle percentuali di lavoratori in lavoro agile nel &l [...segue]

14:30
15:30

Emilia-Romagna, presente nel futuro. Digitale bene comune: strategie e azioni per guidare la transizione[rpa.15]

Lo sviluppo sostenibile tracciato dal Patto per il lavoro e per il clima vede la trasformazione digitale dell’economia e della società come una delle leve per la sua realizzazione.  Solo se la trasformazione digitale sa davvero essere uno strumento di democrazia e un motore di competitività e di coesione, sia sociale che territoriale, senza [...segue]

14:30
15:33

Spazio MEF. Digitalizzare per semplificare i processi doganali e rilanciare l’economia[rpa.05]

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) sta conducendo, in linea con le strategie evolutive del Piano Triennale AgID, un processo di profonda trasformazione dei servizi per gli utenti interni ed esterni attraverso l’introduzione di semplificazioni procedurali e di tecnologie digitali all’avanguardia che richiedono investimenti, competenze, risorse e una visione futura [...segue]

15:00
15:30

Next Generation Italia: il ruolo della PA per costruire un Paese anti-fragile[s.13]

Il PNRR pone alla Pubblica Amministrazione la sfida di rilanciare il Paese e renderlo anti-fragile agendo nel continuo su sostenibilità, inclusione, sviluppo delle competenze e, soprattutto, digitalizzazione. L’open government e l’innovazione tecnologica della PA, insieme alla capacità di sviluppare e fornire servizi di qualità a cittadini, imprese o al [...segue]

15:30
16:27

Cohesion Magazine: un nuovo storytelling per le politiche di coesione.[rpa.44]

Cohesion è il nuovo magazine dedicato alle politiche di coesione, ideato dall’Agenzia per la coesione territoriale e realizzato con il supporto delle Amministrazioni regionali e centrali coinvolte nel ciclo di vita delle politiche di coesione. Giunto al secondo numero, il magazine intende costruire un nuovo storytelling dei fondi europei, in grado di potenziare l’identit [...segue]

15:30
16:00

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Progetto ISPRA: "Statistiche ambientali per le politiche di coesione 2014-2020"[rpa.67]

  Dal maggio del 2018 Ispra è beneficiario del Progetto pluriennale (2018-2023) "Statistiche ambientali per le politiche di coesione 2014-2020" a valere sul PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020" Tale progetto è finalizzato ad ampliare il set di indicatori territoriali oggi rilasciati dalla statistica pubblica in materia ambienta [...segue]

15:50
16:48

ROMA GUARDA AL FUTURO. Cultura e sviluppo economico: soluzioni smart per una città accogliente e attrattiva[rpa.16]

Nel corso di questo evento parleremo di uno degli aspetti più caratterizzanti e distintivi di Roma Capitale: la cultura come leva per lo sviluppo economico della città. Grazie alla partecipazione di alcuni degli esponenti più autorevoli in questo segmento, sia interni all’Amministrazione capitolina, nel suo complesso intesa, che in rappresentanza di Aziende parte [...segue]

16:00
16:45

Lazio, futuro in corso. Inclusione sociale[rpa.78]

Digitalizzazione della sanità e delle gare di appalto, informatizzazione delle procedure e public procurement, smart working, nuove tecnologie per la cultura, reti per rispondere alla domanda sociale, modelli innovativi nell’istruzione: la Regione Lazio ha intrapreso con determinazione la strada verso un’idea contemporanea di Pubblica Amministrazione, orientata alla tras [...segue]

16:30
18:03

PA smart: attori, processi e strumenti per un lavoro pubblico realmente “agile”[tm.06]

  Flessibilità organizzativa, digitalizzazione, lavoro per obiettivi, orientamento ai risultati, nuovi team ibridi. Sono solo alcune delle parole chiave che guidano il percorso di consolidamento e di messa a regime dello Smart Working post emergenza. Uno Smart Working che contribuisce al percorso di modernizzazione e trasformazione digitale e organizzativa degli Enti pubbli [...segue]

17:00
17:57

ll ruolo del MiTE per la ripresa sostenibile del Paese[rpa.17]

Il processo di rilancio del Paese necessita di una visione strategica in grado di definire un nuovo approccio sistemico ai temi della sostenibilità, dell’innovazione e della tutela del patrimonio ambientale. La nascita del MiTE e il PNRR sono il segno tangibile del percorso intrapreso in cui un ruolo fondamentale sarà ricoperto dalla Strategie, intese come strumenti [...segue]

17:00
18:00

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Le sfide dei territori per la ripartenza.[rpa.57]

L’obiettivo generale di ITALIAE rimane quello di raccogliere dai territori fino ad ora coinvolti nelle attività progettuali - Comuni, Unioni di Comuni, amministrazioni regionali - i fabbisogni, le idee e le proposte per avviare alcune riflessioni complessive sul tema relativo alla crescita delle comunità locali e, contestualmente, sullo sviluppo di azioni progettuali co [...segue]

17:00
17:43

Rubrica Lavoro&Welfare. Le nuove modalità di programmazione della vigilanza dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro per l’anno 2021.[rpa.45]

La crisi epidemiologica da COVID-19 ha modificato in maniera sostanziale il contesto socio economico del Paese, imponendo la prosecuzione del percorso di adeguamento della funzione dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro al mutato contesto che caratterizza il mercato del lavoro. Tale percorso, come evidenziato nel Documento di Programmazione della Vigilanza per l'anno 2021, è [...segue]

giovedì, 24 giugno pomeriggio

14:00
14:28

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Progetto Arcadia: l’applicazione LCC alle PA e la Banca dati italiana LCA[rpa.49]

Il progetto Arcadia, “Approccio ciclo di vita nei contratti pubblici e banca dati italiana LCA per l’uso efficiente delle risorse” (www.arcadia.enea.it), è finanziato dal programma nazionale PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020.   Obiettivo principale del progetto consiste nel rafforzare le competenze delle Pubbliche Amministrazioni [...segue]

14:00
16:00

Ripartire dalle persone: istruzione, ricerca, competenze per il lavoro e la competitività[sc.04]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI Il rilancio della crescita economica, l’aumento della produttività e lo sviluppo di capacità di adattamento alle sfide tecnologiche e ambientali rappresentano obiettivi strategici che non possono prescindere dalla centralità del fattore umano. In questo scenario approfond [...segue]

14:00
15:30

TAVOLO DI LAVORO: Innovazione sostenibile nei territori: il ruolo della responsive city per la ripresa[Tv_07]

Città e territori rappresentano i luoghi reali in cui si attueranno le nuove strategie nazionali per lo sviluppo sostenibile. Le comunità urbane e le loro amministrazioni rappresenteranno i principali soggetti chiamati ad avviare le trasformazioni ambientali, sociali ed economiche necessarie al rilancio del paese, grazie anche al supporto delle nuove tecnologie. L’e [...segue]

14:30
15:31

Emilia-Romagna, presente nel futuro. NextGeneration PA: strategie e azioni per la pubblica amministrazione del futuro[rpa.20]

Ridisegnare il lavoro pubblico e migliorare e semplificare i servizi per cittadini e imprese attraverso una PA a misura di Next Generation Eu, pronta a cogliere le opportunità di cambiamento e innovazione ed essere il volano dello sviluppo sostenibile del proprio territorio. Durante l’evento, Regione Emilia-Romagna si confronterà con il livello nazionale e con realt&a [...segue]

14:30
15:09

Lazio, futuro in corso. Transizione verde[rpa.04]

Digitalizzazione della sanità e delle gare di appalto, informatizzazione delle procedure e public procurement, smart working, nuove tecnologie per la cultura, reti per rispondere alla domanda sociale, modelli innovativi nell’istruzione: la Regione Lazio ha intrapreso con determinazione la strada verso un’idea contemporanea di Pubblica Amministrazione, orientata alla tras [...segue]

14:30
14:59

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. I due Progetti del Dipartimento per le pari opportunità: lavoro agile per le Pubbliche amministrazioni e valutazione in chiave di genere degli interventi pubblici[rpa.74]

Il webinar si concentrerà sui due Progetti di cui il Dipartimento per le pari opportunità è beneficiario nell’ambito del PON Governance: il Progetto “Lavoro agile per il futuro della PA” e il Progetto “Metodi e strumenti valutativi per il mainstreaming di genere”. Parleremo di lavoro agile come strumento di cambiame [...segue]

15:00
15:30

Pagamenti digitali e integrazione a PagoPA: terminali POS e Totem Self[s.14]

Il workshop si pone l’obiettivo di presentare le soluzioni applicative sviluppate da Nexi per l’accettazione di pagamenti integrati al sistema pagoPA da terminale POS e Totem Self (casse riscuotitrici automatiche). Il servizio POS pagoPA sviluppato da Nexi per le sue Banche Partner è attualmente operativo presso 300 enti pubblici e di recente si sono avviate le installaz [...segue]

15:30
16:26

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. L'assistenza sanitaria tra innovazione e digitalizzazione: il progetto PON GOV Cronicità e il modello predittivo del Ministero della Salute[rpa.50]

La pandemia da Covid19 ha portato all’attenzione di tutti la necessità di disporre di nuovi servizi di assistenza e cura, in grado di conciliare risposte rapide alla cronicità diffusa, ai bisogni crescenti di assistenza e cura dei cittadini con una o più patologie croniche ma anche ai vincoli di bilancio sempre più stringenti. L’Istituto Superior [...segue]

15:45
16:47

ROMA GUARDA AL FUTURO. Roma città accessibile e inclusiva. L’importanza dell’intervento integrato nelle politiche sociali[rpa.21]

Lo sviluppo di specifiche azioni di contrasto alle tante forme di esclusione e disuguaglianza rappresenta un obiettivo fondamentale per un’Amministrazione che punta a garantire a tutti la piena partecipazione alla vita sociale, politica ed economica della città. Tanti i progetti messi in campo da Roma Capitale per non lasciare indietro nessuno, dai servizi a sostegno per le pe [...segue]

16:00
16:30

Conversazione con... Sergio Talamo[speech.04]

  Sergio Talamo è giornalista e docente in comunicazione, giornalismo pubblico e trasparenza e Direttore Comunicazione Editoria Trasparenza e Relazioni Esterne, e responsabile Privacy, di Formez PA, ente fondato nel 1963, in house a Ministero per la Semplificazione e la PA - Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dal 1992 svolge attività di docenza in comunicazio [...segue]

16:30
18:00

Innovazione sostenibile nei territori: il ruolo della responsive city per la ripresa[tm.07]

Città e territori rappresentano i luoghi reali in cui si attueranno le nuove strategie nazionali per lo sviluppo sostenibile. Le comunità urbane e le loro amministrazioni rappresenteranno i principali soggetti chiamati ad avviare le trasformazioni ambientali, sociali ed economiche necessarie al rilancio del paese, grazie anche al supporto delle nuove tecnologie. L&r [...segue]

16:30
17:00

Servizi digitali ai cittadini - Strategie e Soluzioni[s.19]

Il seminario presenta i principi chiave e le soluzioni per affrontare la sfida del digitale delle PA. Tra i temi trattati: le strategie comunitarie e le esperienze condotte da Links nel settore della digitalizzazione dei servizi e delle piattaforme a supporto della relazione tra cittadini e Pubblica Amministrazione. Nello specifico, vengono presentati: - gli orientamenti e le strategie na [...segue]

17:00
18:15

Le azioni attivate per la ripresa resiliente: orientarsi nel contesto della normativa emergenziale e nella sovrapposizione tra l’attuale e la prossima programmazione dei fondi strutturali[rpa.18]

Il Centro di competenza nazionale sul coordinamento ed esecuzione controlli di I livello intende affrontare una breve analisi sulla continua evoluzione normativa (a livello europeo e nazionale) attivata per la ripresa economica post COVID-19 e le relative problematiche applicative, condividendo alcuni approfondimenti tecnici condotti durante il periodo emergenziale e gli orientamenti opera [...segue]

17:00
18:00

L’utilizzo dei dati elaborati dal Sistema Conti Pubblici Territoriali nei Progetti Comuni di Ricerca[rpa.62]

I Progetti Comuni di Ricerca sono il frutto dei cantieri aperti dal Sistema CPT per rafforzare l’attività di analisi in accompagnamento a quella di produzione ed elaborazione. I dati CPT sono stati affiancati con informazioni provenienti da altre fonti e messi a disposizione della Pubblica Amministrazione e di tutti i soggetti potenzialmente interessati ad approfondire la cono [...segue]

17:00
18:00

Rubrica Lavoro&Welfare. Politiche pubbliche per il lavoro e le imprese: una prospettiva comune[rpa.51]

L'intervento espone una sintesi di alcuni studi sviluppati in Inapp sul ruolo del public procurement e, più in generale, della pubblica amministrazione nel favorire o meno la crescita degli investimenti privati e la competitività' del tessuto produttivo. Affronteremo, inoltre, il tema degli incentivi fiscali alle imprese e gli effetti sull'occupazione. Infine, pre [...segue]

17:04
17:58

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. La cultura della prevenzione tra sviluppo del territorio e resilienza.[rpa.22]

Il Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei Ministri partecipa al Forum Pa 2021 con un incontro in modalità videoconferenza che intende promuovere un’occasione di confronto con i rappresentanti delle amministrazioni centrali e locali in merito al tema della cultura della prevenzione sismica e idrogeologica. Il webinar sarà l’occasione per un [...segue]

venerdì, 25 giugno mattina

09:00
10:00

Il nuovo Servizio civile universale: dall’impatto sociale alla occupabilità dei giovani[tpa.04]

Il Servizio civile universale oggi, sempre di più, risponde e può rispondere ai bisogni della collettività e non solo: da esperienzaindividuale per i giovani, aperta anche ai ragazzi con minori opportunità, a modello di inclusione innovativo di servizio alla collettività e alla promozione del bene comune. Oggi, più che in passato, gli elementi card [...segue]

09:00
09:20

Un caffè con...[cf.05]

Dagli studi di FPA torna anche quest’anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina di apertura del palinsesto di FORUM PA.   Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, intervistano alcuni dei protagonisti della giornata, approfondendo i temi che caratterizzeranno gli eventi in programma. [...segue]

09:04
10:06

ROMA GUARDA AL FUTURO. Muoversi Green: verso un modello di mobilità sostenibile per Roma[rpa.24]

Migliorare il trasporto pubblico locale con soluzioni innovative, valorizzare le reti ciclabili e pedonali, investire su infrastrutture e accessibilità a partire dai progetti smart contenuti nel Piano Roma Smart City approvato lo scorso 9 marzo: sono questi i punti principali del nuovo piano di mobilità sostenibile della Capitale, un modello che punta a definire le [...segue]

09:05
10:26

Il governo della trasformazione digitale, tra modelli organizzativi e partnership pubblico-privato[ti.01]

La trasformazione digitale delle organizzazioni pubbliche richiede lo sviluppo e l’adozione di modelli interni e processi di governance in grado di garantire la corretta gestione dei grandi progetti di innovazione organizzativa e tecnologica. L’evento intende approfondire, in particolare, i nuovi modelli di collaborazione tra comparto IT e le strut [...segue]

09:30
11:00

PA Semplice e Connessa: semplificazione e sburocratizzazione[tk.03]

Per anni l’amministrazione pubblica è stata oggetto di estesi progetti di riforma normativa, la cui attuazione però è stata, per varie ragioni che sarebbe troppo lungo ripercorrere, spesso carente e nella gran parte dei casi poco efficace. Ora è necessario procedere su tre azioni: partire da una analisi di quello che ha funzionato delle riforme del [...segue]

10:00
10:30

#Bettercities, l'esperienza PON Metro di Roma Capitale. L’applicazione dell’ICT alla sostenibilità urbana: tre esempi[rpa.61]

Nel futuro le città saranno in grado di offrire un impatto determinante non solo sullo stile di vita dei cittadini, sul tessuto economico e sociale di una nazione o addirittura di un'entità sovranazionale (ad es. l'Unione Europea), ma - soprattutto - sulla sostenibilità dell’ecosistema planetario. Le scelte fatte oggi, quindi, avranno ricadute sul fut [...segue]

10:21
11:28

Mezzogiorno e Responsabilità Sociale di Impresa nella prospettiva europea del Reporting di sostenibilità[tpa.17]

  Il tema della Responsabilità Sociale d’Impresa cresce stabilmente nella consapevolezza delle istituzioni nazionali e internazionali e, più al Nord e meno al SUD, delle aziende, ma anche nell’attenzione della società civile e delle Università con più di 211 insegnamenti dedicati negli atenei del Mezzogiorno (dati Osservatorio Sociali [...segue]

10:30
10:57

I Social Impact Bond: opportunità per il rilancio economico-sociale ai tempi del COVID-19[s.10]

Il seminario propone l’applicazione nel contesto italiano di schemi e modelli finanziari innovativi sviluppati nell’ambito degli studi sulla Social Impact Finance e finalizzati allo sviluppo di azioni di welfare sostenibili. Dopo aver introdotto i concetti di Social Impact Finance e di Social Impact Bonds, il seminario si focalizzerà sulle motivazioni e sulle opportunit& [...segue]

10:45
12:15

Ricerca, trasferimento tecnologico e innovazione regionale[tpa.13]

L’evento annuale POR Campania FESR è dedicato a Ricerca, Trasferimento Tecnologico e Innovazione regionale. Durante l'incontro verranno presentate, attraverso le testimonianze dei protagonisti, alcune delle azioni finanziate attraverso Il POR Campania FESR, negli ambiti della RIS3 Campania (Research and Innovation Strategies for Smart Specialisation), n [...segue]

11:00
11:24

TIM e Cyber 4.0 insieme per accelerare le competenze della PA nella Cybersecurity[st.05]

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/jvsu5o3zqUw" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe> [...segue]

11:00
11:50

Rubrica Lavoro&Welfare. I nuovi strumenti degli Ispettori del Lavoro per la tutela sostanziale dei lavoratori: la diffida accertativa.[rpa.53]

L’incontro mira ad evidenziare le peculiarità dell’istituto della diffida accertativa che, insieme alla disposizione, costituisce un valido strumento per la tutela sostanziale della posizione retributiva dei lavoratori. Attraverso la diffida accertativa il personale ispettivo invita il datore di lavoro a corrispondere al lavoratore varie tipologie di crediti aventi natur [...segue]

11:30
13:04

One Health, digital[tk.01]

Il 27 e 28 ottobre prossimi si svolgerà la sesta edizione di FORUM PA Sanità, iniziativa promossa dal Gruppo Digital360, di cui FPA è parte.  Sarà una grande occasione di condivisione, conoscenza e sperimentazione, trasmessa sulla piattaforma di diretta FPA, che integra funzionalità di streaming, meeting, live chat e spazi di realtà virtuale d [...segue]

11:30
12:21

Spazio MEF. L’identità digitale e la carta di identità elettronica, piattaforma abilitante per la digitalizzazione del Paese[rpa.65]

Nell’ambito della Missione 1 del PNRR, la componente 1 (M1C1) ha l’obiettivo di trasformare in profondità la Pubblica Amministrazione attraverso una strategia centrata sulla digitalizzazione. Tale strategia ha come fondamento l’identità digitale di cui è una componente di rilievo la carta d’identità elettronica (CIE), attualmente in posse [...segue]

12:00
13:00

Misurare la mobilità: fonti, scenari e sfide per la statistica ufficiale[rpa.54]

La mobilità delle persone è un fenomeno trasversale, con una forte connotazione territoriale, che coinvolge la dimensione sociale, economica e ambientale. Come “spostare” persone e merci in un modo più efficace ed efficiente riguarda infatti temi diversi e complessi come sostenibilità, accessibilità, inclusione e marginalità, infrastrut [...segue]

12:30
13:30

Sviluppo sostenibile e transizione digitale per la mobilità che cambia: scenari, applicazioni e opportunità per le città italiane[tpa.06]

Quello di mobilità è un concetto dinamico ed evolutivo che, in risposta al rinnovamento delle esigenze individuali e collettive, ha assunto nel tempo connotati sempre più olistici e articolati. Non più esclusivamente riconducibile al movimento e allo spostamento di merci e di persone, nella mobilità si esprimono le relazioni complesse con l’ambi [...segue]

12:30
13:20

Verso un nuovo Piano di azione nazionale in materia di appalti pubblici verdi: stato dell’arte e principi guida[rpa.59]

La strategia italiana in materia di appalti pubblici verdi è attuata nell’ambito di un atto programmatico, il Piano d’azione nazionale per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della pubblica amministrazione, adottato nel 2008, revisionato nel 2013 ed in procinto di essere sostituito da un nuovo Piano. L’intervento è dunque mirato a [...segue]

13:00
13:42

Self Leadership: vivere e lavorare con consapevolezza[ad.15]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI Cosa c’è di più importante che prendere in mano il volante della propria vita, personale e professionale?   Prendere atto dei nostri processi mentali, senza giudizio, dirigere l’attenzione e i nostri sforzi dove veramente vogliamo è il più grande regalo che ci possiamo fare. E ci fa raggiungere risultati str [...segue]

13:30
13:51

Conversazione con... Elena Bonetti[speech.24]

Elena Bonetti è Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia nel Governo Draghi dopo aver ricoperto lo stesso ruolo anche nel Governo Conte II. Originaria di Asola, in provincia di Mantova, il Ministro per le Pari opportunità vanta una brillante carriera accademica come professoressa associata alla cattedra di Analisi matematica presso l’Università degli [...segue]

13:30
14:30

Gestione documentale e archivi ibridi: questioni da non sottovalutare[ad.05]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI La trasformazione digitale, pur con incertezze e limiti, è ormai avviata, complici la pandemia che ci ha costretto a gestire le attività utilizzando canali telematici e firme elettroniche e l’approvazione delle Linee guida Agid sulla gestione documentale. Le pp.aa. devono adottare senza ritardi le nuove misure previste per la formaz [...segue]

13:32
14:21

Rethink, Redesign, Redeploy Comunicare le politiche pubbliche dopo la pandemia[ad.10]

PER RIVEDERE LE ACADEMY CLICCA QUI L’evoluzione degli strumenti di comunicazione e la sempre maggiore disponibilità di canali e messaggi hanno determinato, soprattutto nell’ultimo anno di crisi pandemica, una vera e propria inversione della curva del ciclo di vita comunicativo delle istituzioni pubbliche.  Un cambio di rotta che ha condotto a un burnout comunicativo [...segue]

venerdì, 25 giugno pomeriggio

14:00
14:23

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. Piano nazionale di ripresa e resilienza e la misurazione della corruzione.[rpa.55]

Tra le linee di intervento del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) è previsto il miglioramento dell’efficacia della lotta contro la corruzione, da realizzare  anche attraverso la semplificazione di alcune normative e procedure che possono alimentare il rischio corruttivo. Uno dei principali problemi quando si parla di corruzione è rappresentato dalla [...segue]

14:00
16:00

Ridurre le disuguaglianze, favorire la coesione sociale e territoriale e la parità di genere[sc.05]

La registrazione video dell'evento è disponibile cliccando QUI Non può esserci sviluppo equo, sostenibile e duraturo senza una maggiore uguaglianza e coesione sociale e territoriale. In questo scenario approfondiremo le azioni necessarie a promuovere una crescita inclusiva della comunità nazionale, insieme alla riduzione [...segue]

14:30
15:30

Emilia-Romagna, presente nel futuro. Ambiente e territorio a portata di click: verso un'informazione sempre più trasparente e digitale[rpa.25]

La Regione presenta i principali progetti in corso sulle tematiche ambientali e del territorio: Portale Cantieri, Mettiamo radici per il futuro, Portale Montagna, Piattaforma Accesso Unitario e calcolatore regionale per il contributo di costruzione e Minerva. [...segue]

14:30
14:58

PON Governance, una PA più forte per contribuire alla ripresa. La (ri)forma dell’acqua. Azioni per l’efficacia del PNRR nel settore idrico.[rpa.71]

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, all’interno della Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, prevede una specifica componente (M2C4) dedicata alla “Tutela del territorio e della risorsa idrica”. In particolare, l’ambito di intervento 4 si propone di garantire la gestione sostenibile delle risorse idriche lungo l’intero [...segue]

14:30
15:30

Spazio MEF. Il modello e l’offerta Consip per un procurement sostenibile[rpa.81]

Gli acquisti verdi, o green public procurement (gpp), rappresentano da sempre uno dei punti cardine dell’offerta Consip. A partire dall'aprile 2008 - con l'attuazione del decreto interministeriale che dà avvio al Piano nazionale d'azione sul Gpp - le amministrazioni pubbliche possono effettuare acquisti verdi attraverso tutti gli strumenti di acq [...segue]

15:00
15:30

La Cloud-Native architecture di HCL, il nuovo modo di vedere il Cloud per la Pubblica Amministrazione[s.15]

  La Cloud Trasformation nella PA è oggi l’architrave della Digital Trasformation. Applicarla in un contesto pubblico non deve però far dimenticare le peculiarità di questo sistema. Bisogna stare attenti ai Blocchi che gli operatori del mercato IT mettono spesso e volentieri per obbligare a delle scelte le Istituzioni. La libertà di scelta e di po [...segue]

15:30
16:00

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Milano. Next Generation Milano[rpa.56]

La sfida della transizione ambientale della città di Milano, maturata attraverso un percorso di avvicinamento e sensibilizzazione intrapreso negli anni recenti, trova ora nuove opportunità negli strumenti del Next Generation EU. Prendendo spunto dall’esperienza di riprogrammazione del PON Metro durante l’emergenza sanitaria, l’intervento riflette sul potenzi [...segue]

15:45
16:45

Il contributo della Difesa alla ripresa del Paese[tpa.11]

Nell’ultimo anno, le Forze Armate hanno dimostrato di costituire fondamentale presidio di resilienza nazionale e affidabile risorsa in supporto alla gestione delle emergenze. Il ruolo della Difesa, peraltro, non si esaurisce nel citato aspetto, ma sarà significativo anche nel più ampio contesto della ripresa economica del Paese. Le Forze armate, nell’ottica si [...segue]

15:45
16:45

ROMA GUARDA AL FUTURO. Verde e paesaggio, un patrimonio da valorizzare: Roma Capitale per la tutela dell’ambiente[rpa.26]

  Sfruttamento razionale del territorio, fontanelle “intelligenti”, tecnologie per la gestione efficiente dei rifiuti urbani e per il monitoraggio e la cura del verde cittadino: Roma Capitale racconta le novità più significative in tema di politiche ambientali e valorizzazione del patrimonio green. Il webinar prevede il servizio di interpretariato in [...segue]

16:00
16:28

#Bettercities, l'esperienza PON Metro del Comune di Venezia. PON Metro e Innovazione Sociale: le comunità al centro[rpa.70]

Il Comune di Venezia, grazie al PON METRO ha potuto avviare un percorso che mira ad innovare il rapporto tra l’Amministrazione stessa, il terzo settore ed i cittadini. Attraverso un percorso che si snoda in 5 progetti differenti si stanno sperimentando attività che mirino alla creazione di reti di comunità che si prendano cura del proprio territorio e dei propri cittadi [...segue]

16:10
17:55

Progetti e persone per far ripartire il Paese: i vincitori dei Premi di FORUM PA 2021[aw.01]

Per l’edizione 2021 di FORUM PA, abbiamo proposto alla nostra community due iniziative premiali, diverse per tema e impostazione, ma entrambe finalizzate a individuare progetti ed esperienze di rinnovamento della PA e dei territori. Entrambe hanno avuto un grande successo, raccogliendo in totale oltre 200 candidature.   Da un lato abbiamo rinnovato la preziosa collabora [...segue]

16:30
16:56

L’attuazione della strategia nazionale per le aree interne[rpa.23]

Breve premessa sull’avanzamento dell’attuazione degli interventi snai. Focus sulla risposta nei territori delle aree interne alla emergenza sanitaria da covid 19. [...segue]

16:45
17:26

Lazio, futuro in corso. Transizione digitale[rpa.63]

Digitalizzazione della sanità e delle gare di appalto, informatizzazione delle procedure e public procurement, smart working, nuove tecnologie per la cultura, reti per rispondere alla domanda sociale, modelli innovativi nell’istruzione: la Regione Lazio ha intrapreso con determinazione la strada verso un’idea contemporanea di Pubblica Amministrazione, orientata alla tras [...segue]

17:00
17:50

Rubrica Lavoro&Welfare. La mobilità professionale in Europa: la rete EURES e il progetto EURES targeted mobility scheme[rpa.66]

Il progetto EURES Targeted Mobility Scheme (TMS) è finanziato dal Programma europeo per l'occupazione e l'innovazione sociale (EaSI), ed è coordinato da ANPAL - Ufficio di Coordinamento Nazionale EURES Italia, assieme a un ampio partenariato di organizzazioni pubbliche e private a livello nazionale ed europeo.  EURES TMS sostiene la mobilità profession [...segue]

17:01
18:06

Quali prospettive per lo Smart Working nella PA dopo la pandemia? Il ruolo dei POLA e la loro evoluzione[tk.06]

L’emergenza COVID 19 ha costituito un radicale punto di svolta per l’adozione dello Smart Working nella Pubblica Amministrazione. Al netto delle criticità dovute ad un’applicazione estrema e spesso improvvisata, il lavoro Agile ha costituito un’esperienza preziosa che ha permesso di fare in poco tempo un percorso di apprendimento e crescita che [...segue]