Torna a Eventi FPA

Innovazione nella PA

Trasformazione digitale

Transizione verde

Inclusione sociale

Torna al programma

  da 12:30 a 13:28

Joint Secap – Joint Strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas [ tpa.05 ]

Joint strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas è un progetto europeo che si pone come obiettivo quello di potenziare competenze e capacità di intervento delle amministrazioni locali in materia di adattamento ai cambiamenti climatici, integrando la pianificazione climatica con quella energetica, e adottando un approccio sovralocale. L’iniziativa sostiene i governi locali che hanno già sviluppato strategie e Piani per l’Energia Sostenibile (PAES) affinché investano nelle sinergie territoriali in grado di rendere efficaci le politiche e le azioni di mitigazione e adattamento. Finanziato con oltre 2 milioni di euro a valere sul programma interregionale Italia-Croazia (di cui oltre 500.000 mila destinati all’Abruzzo), Joint Secap vede il Comune di Pescara in partnership con l’Università degli Studi Camerino - UNICAM, l’Istrian Energy Agency (IRENA), il Comune di San Benedetto del Tronto, la Regione Abruzzo - Servizio Politica Energetica e Risorse del Territorio, il Centro Internazionale per lo Sviluppo Sostenibile di Energia, Acqua e Sistemi Ambientali (SDEWES) - Croazia, le città di Primorsko e Goranska, la Contea di Split - Dalmatia e il Comune di Vela Luka - Korcula.

A cura di

Programma dei lavori

Apre e introduce

Roma
Massimiliano Roma Responsabile Comunicazione e Relazioni Istituzionali con gli Enti pubblici - FPA Biografia

Esperto di marketing e comunicazione pubblica. Dal 2006 in FORUM PA, si occupa delle relazioni con le Pubbliche amministrazioni, progettando eventi e campagne di comunicazione, formazione e informazione nei diversi ambiti dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione. Dal 2010 è coordinatore generale di PATRIMONI PA net, il laboratorio di FORUM PA e Terotec sulla gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari e urbani pubblici.

Chiudi

Intervengono

D'Onofrio
Rosalba D'Onofrio Professore Associato- LP Progetto Joint-SECAP - Università di Camerino Biografia

Professore Associato in Urbanistica presso la Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”, Università di Camerino. La sua attività di ricerca si concentra sul rapporto tra pianificazione e progettazione urbanistica, sostenibilità, salute e qualità della vita nelle aree urbane.  É responsabile in qualità di Lead Partner della Ricerca Joint_SECAP. “Joint strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas”, Interreg Italy-Croatia Program, 2014-2020 e della Ricerca FAR 2018- Università di Camerino- “Climate change and urban health resilience- CCUHRE”. Coordinatore per Unicam del Life + A_GreeNet. LIFE 2020-LIFE Climate Change Adaptation project application, Coordinating beneficiary: Regione Abruzzo. Referente per Unicam del Progetto Intelligent Cities Challenge (I.C.C.), Strategia della commissione Europea per aiutare le città Europee a diventare più verdi inclusive e intelligenti. Progetto “e-Costa!
 Tra le sue più recenti pubblicazioni: R. D’ Onofrio, E. Trusiani (2018), Urban Planning for Healthy European Cities, Springer Brief;  R. Cocci Grifoni, R. D’Onofrio, M. Sargolini (2018), Quality of the Landscape/Quality of Life: In Search of a Decision-Support System for Orienting Urban Transformations, Springer; D’Onofrio R., Trusiani E. (2019) Resilienza delle comunità locali e governance del rischio: esperienze di pianificazione a confronto-Urbanistica 160; Camaioni C., D’Onofrio R., Trusiani E. (2020), Salute, benessere e piano urbanistico: una sperimentazione incompiuta nell’Area Bazzanese, Territorio n.90.  Rosalba D’Onofrio, Michele Talia (2021), La densità urbana e la ricerca della giusta distanza nella città post-covid, in BDC-Bollettino del Centro Calza Bini n. 21/2021 “Towards  an  Ecological Modernization of our Society”,  FedOA Press (Federico II Open Access Press). Print ISSN  1121-2918 , electronic ISSN 2284-4732.  

Chiudi

Zazzero
Ester Zazzero Funzionario - PM Progetto Joint-SECAP - Comune di Pescara Biografia

E’ Responsabile Ufficio Tutela e Valorizzazione del Mare e del Fiume del Comune di Pescara dal 01 Agosto 2020.

É responsabile in qualità di Project Manager del Comune di Pescara della Ricerca Joint_SECAP. “Joint strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas”, Interreg Italy-Croatia Program, 2014-2020. E’ Professore Associato di Pianificazione e progettazione Urbanistica e Territoriale. La sua attività di ricerca assume come centrale il tema della città sostenibile, affrontato con il proposito di approfondire la cultura del Sustainability Sensitive Urban Design/progetto urbano mirato alla sostenibilità con un approccio multiscalare che tende a valorizzare la convergenza tra logiche urbanistiche e logiche architettoniche, traguardate entrambe verso il conseguimento degli obiettivi di qualità degli assetti fisici e funzionali.

Già Presidente dello SpinOff SUT dal 2014 a Luglio 2020 (SustainableUrbanTransformation)dell’Università“G.d’Annunzio” Chieti-Pescara, società di Servizi di Ingegneria e Architettura, attualmente Direttore Scientifico.

È consulente in materia di pianificazione per Enti Pubblici e amministrazioni di governo del territorio. È Coordinatore della Redazione di EcoWebTown, quadrimestrale on line sul progetto di città sostenibile, Edizione SUT, Università Chieti-Pescara http://www.ecowebtown.it/n_22/ , ISSN 2039-2656.

Chiudi

Corroppolo
Salvatore Corroppolo Dirigente del Servizio di Politica Energetica e Risorse del Territorio e Coordinatore del progetto Joint-SECAP - Regione Abruzzo
Torna al programma